CAMILOTTO Dario - Il manipolatore di sogni

I seguaci di una pericolosa setta satanica, uno scaltro clochard, una prostituta pronta a tutto, una bambina veggente, un senatore solo apparentemente irreprensibile, un famoso e audace art director. Sono i protagonisti di una vicenda diabolica e agghiacciante che, come un vortice inesorabile, si snoda all'interno dello sfavillante mondo della pubblicità che, a nostra insaputa, riesce a manipolare sogni e desideri. Tra le vie di una Milano oscura e segreta, le sponde del lago di Garda e i sentieri di montagna nei pressi di Sestriere prende corpo un thriller avvincente.

Dario Camilotto è nato a Torino nel 1960. Dopo gli studi classici a Milano ha lavorato come art-director in un'agenzia pubblicitaria di Monza e come responsabile del settore food e pharma in un gruppo industriale di Novara. Ora affianca l'attività di consulente d'immagine a quella di scrittore. Per Mursia editore ha pubblicato "IL MANIPOLATORE DI SOGNI", rivelatosi un successo di critica e di pubblico, ora disponibile anche in edizione economica e del quale sono stati acquistati i diritti cinematografici e televisivi, e "L'UOMO DI INNICHEN".. Essendo un pubblicitario si considera un manipolatore di sogni; ha deciso di scrivere thriller perché come dice lui, sognare è il crimine più seducente che ci sia.

>> Revenir aux livres


FORMATION PROFESSIONNELLE


référencée
DATA-DOCK

Anticipez votre demande de prise en charge auprès de votre OPCA car les délais de réponse varient entre 4 et 8 semaines